Anche quest’anno si è conclusa la stagione dei pellegrinaggi a Lourdes con il nostro pellegrinaggio diocesano di ottobre. Circa 90 persone tra ammalati, pellegrini e personale sono partiti da Como verso la grotta di Massabielle. Tante le testimonianze:

Un meraviglioso cammino!

Davvero è bello scrivere del nostro pellegrinaggio a Lourdes, ogni anno assaporo tutti i momenti di questo meraviglioso cammino. Dal viaggio in autobus dove ho potuto fare nuove conoscenze e stringere nuove amicizie con persone stupende come Silvana, Luisa, Gemma, Eleonora e tutti i ragazzi e ragazze del Gallio di Como, tutte belle persone  che voglio ringraziare per la loro amicizia, freschezza e spontaneità.

Un grazie particolare va anche a dame e barellieri per il loro sostegno, il loro aiuto e la loro vicinanza sia  fisica che nel cuore. e un grazie speciale alla ” Bella Signora” che dal cielo veglia su tutti noi dando senso e gioia alla nostra vita.    MIRCA

Farfalle nello stomaco!

Era l’ottobre del 2018,erano appena rientrati dal pellegrinaggio, ho sentito una di loro, ho percepito un’emozione forte, la promessa del mio viaggio a Lourdes l’anno successivo. Qualcuno ha fatto in modo che succedesse. Dopo tre anni sono tornata. Il sabato della partenza sentivo le farfalle nello stomaco dalla mattina, non mi sembrava vero. Al parcheggio, appena ho messo piede sul primo gradino del pullman volevo gridare, piangere, ero troppo contenta. Incontrare ancora tutti, felici, ai miei occhi così giovani. Poi la nuova esperienza a Lourdes;